Legalità è partecipazione - aggiornamento - settembre 2013

è un progetto che in questi anni ha coinvolto studenti, docenti, detenuti studenti e cittadini sensibili al tema dei diritti umani e della giustizia.  Noi cominciamo con la domanda : che cosa sono le regole? Da dove vengono? Su che principi si basano? Abbiamo cominciato dall'ultimo anello della catena: i detenuti nelle carceri, quei detenuti che se solo avessero potuto vivere in un contesto culturale umanizzante avrebbero potuto dare il loro contributo migliore alla società.  Alcuni di loro hanno dimostrato di volere riprogettare la loro vita, vedi filmato con don Alessandro Santoro e Daniele Rettori , marzo 2012 al Liceo Pascoli di Firenze ; ci sono detenuti che ci raccontano le loro esperienze e aspirazioni di trasformazione come nel  filmato "un giorno in carcere" del  maggio 2011.

Sei episodi dell' incontro tra i detenuti studenti, i docenti  del carcere di Sollicciano  di  Firenze e gli studenti e i docenti  del Liceo delle Scienze umane e linguistico "Giovanni  Pascoli": Aiech interviene nel dibattito, poi Lorenzo Porta interviene a Sollicciano , Francesca: gli studenti dialogano con i detenuti, Pietro: l'importanza del reinserimento sociale Romanelli insegnante di italiano a SolliccianoGianfranco Politi educatore a Sollicciano

Seguono i dibattiti con don Alessandro Santoro, gli studenti del Liceo Pascoli, dell'Istituto Ginori- Conti, del Liceo Castelnuovo e dell'Istituto Cellini di Firenze e intervista Daniele Rettori, un giovane che ha intrapreso un percorso alternativo al carcere (marzo 2012). Infine si possono vedere le foto dei momenti salienti dei  dibattito che le studentesse e gli studenti del liceo Pascoli hanno realizzato nel loro lavoro di ricerca dei percorsi di partecipazione attiva come modo di agire comunicativo nelle realtà sociali.

Daniele Rettori  e don Alessandro Santoro esperienze alternative al carcere
Don Santoro al Liceo Pascoli: il  dibattito con docenti e studenti
Momenti di dibattito sul superamento del carcere
L'intervento di una docente dell'Istituto Ginori Conti
le risposte  alle domande dei partecipanti
in primo piano alcune studentesse  animatrici del Progetto legalità è partecipazione
Studenti del  Pascoli,  Cellini- Tornabuoni  e Ginori Conti alla premiazione di    Terra futura  per il lavoro svolto su legalità  è partecipazione  - maggio 2012
Terra futura 2012:  la premiazione
 
Terra futura:  Lorenzo, docente di scienze umanee studenti e studentesse protagonisti/e  del progetto
 
Joomla templates by a4joomla